ROBERTO OTTAVIANO & ETERNAL LOVE
16 LUGLIO | ore 21:00
Cortile Istituto Redentore | Via Martiri d'Otranto, 65 | Bari

Roberto Ottaviano è un sassofonista italiano nato a Bari il 21 dicembre 1957. La sua carriera musicale è stata influenzata da grandi nomi come Lester Young e John Coltrane. Ottaviano ha collaborato con numerosi musicisti jazz, tra cui Dizzy Gillespie, Art Farmer, Mal Waldron, Chet Baker e molti altri. Ha suonato in diversi festival di jazz in tutto il mondo e ha insegnato musica jazz presso vari conservatori. Inoltre, è autore del libro “Il Sax: Lo strumento, la storia, le tecniche”. Dal 2018 crea “Eternal Love“, un progetto musicale che celebra l’Africa, la sua cultura e la resistenza attraverso la musica, con una coralità potente e unica. Il quintetto, formato da Roberto Ottaviano, Marco Colonna, Alexander Hawkins, Giovanni Maier, Zeno De Rossi, ha pubblicato tre album tra cui “Resonance & Rhapsodies” vincitore del Referendum Top Jazz indetto dalla rivista Musica Jazz per l’anno 2020, “People”. Hanno partecipato a festival nazionali e internazionali, portando il loro messaggio di libertà e redenzione attraverso la musica in tutto il mondo.

 

Roberto Ottaviano sax soprano

Marco Colonna clarinetti

Alexander Hawkins piano

Giovanni Maier contrabbasso

Zeno De Rossi batteria

 

In collaborazione con:

 

 

Pin It on Pinterest